EuroCloud Europa assegna i primi Cloud Awards

L’innovazione sotto la Tour Eiffel: quattro servizi SaaS sviluppati in Europa e premiati dopo una accurata fase di selezione che ha visto decine di ISV, di ogni dimensione, settore e Paese, partecipare alla prima edizione degli EuroCloud Award, a Parigi il 12 dicembre 2011.

Pur così giovane, l’associazione pan-europea EuroCloud è ormai diventata il punto di riferimento per le istituzioni, a cominciare dalla Commissione Europea, e per gli ISV del vecchio continente. La prossima sfida per il 2012 è già lanciata e vedrà anche EuroCloud Italia impegnata a “scovare” i casi e le esperienze più significativi di applicazioni erogate in modalità Cloud disegnate o promosse da aziende nazionali, per poi sottoporre le relative candidature per gli Award europei del prossimo anno.

In occasione di questo evento di Parigi, infatti, si è anche tenuta una riunione del Board europeo – al quale partecipa il presidente di EuroCloud Italia, Giorgio Betti – e sono state definite le linee guida per le iniziative principali del 2012: tra queste, per l’appunto, anche i criteri per l’assegnazione dei prossimi Awards.

Una novità significativa sarà costituita dal premio speciale per la società che avrà implementato con particolare successo processi di migrazione delle proprie applicazioni verso modelli cloud: in altre parole, grande attenzione non più solo ai fornitori dei servizi cloud ma anche agli utilizzatori.

Tra i temi discussi dal Board, anche quelli relativi alle relazioni e collaborazioni dirette con il Commissario Europeo Nelie Kroes ed il “multi-evento” EuroCloud Day della prossima primavera che vedrà nello stesso giorno oltre 20 convegni sul Cloud in contemporanea nei principali Paesi europei, con collegamenti in tele-conferenza e presenza di qualificati speaker d’eccezione.

Per ulteriori dettagli sulla consegna degli Awards 2011: Press Release internazionale a cura di EuroCloud Europa.

 
Soci Sostenitori
Gallery sostenitori
Diventare Soci